lunedì 16 aprile 2012

Siamo riusciti a non rompere le scatole...


conclusa la due giorni di Non Rompete le Scatole (in Villa..) ed ennesimo riscontro positivo verso le iniziative della nostra associazione. Questa volta però non eravamo da soli per cui ne approfittiamo per ringraziare Adriano Pasquali (Piscina Comunale - Spazio d'arte in copisteria), Riccardo Bianche e Fabrizio Fortini (b-artcontemporary, Fake Gallery), Giovanna Rossi, Silvia Caldarulo, l'Assessorato e l'Ufficio Cultura del Comune di Bollate e tutti coloro che si sono fermati ad ammirare le opere dei 140 artisti espositi e l'eposzione "I gioielli del riciclo".


In attesa di rraccogliere e postarvi le immaigni della due giorni vi lasciamo con alcune foto tratte dalla nostra pagina facebook.





4 commenti:

Mary ha detto...

Sono proprio gli eventi come questo che mi fanno "invidiare" chi vive in città come Milano e ha tutte queste opportunità da poter cogliere..dev'essere stato davvero bello.

Elle ha detto...

Io aspetto le foto, così potrò fingere di esserci stata :)

...Domani è comunque un altro giorno ha detto...

Ehi! Ma la pagina Fb come si chiama?

CheRotto ha detto...

Bollate è alle porte di Milano e comunque vive un po' di luce riflessa per cui di eventi ci sono ma potrebbero essercene di più ed è per questo che esistiamo noi de L'Orablù ;-)

@...Domani... la pagina facebook si chiama L'Orablù Associazione Culturale, però sulla colonna di destra del blog puoi iscriverti alla pagina